Realizzare la Città delle Biciclette

Tipologia

ONLINE

Livello

Specialistico

Durata

7,5 ore
196
147,00 100,00
Acquista

Home » Prodotti » Realizzare la Città delle Biciclette

Realizzare la Città delle Biciclette

In offerta!
(17 recensioni dei clienti)

147,00 100,00

147,00 100,00

La Legge 2/2018 prevede che tutte le città italiane si dotino di un biciplan per risolvere i problemi di traffico, inquinamento e mancanza di sicurezza che le attanagliano.

Il corso di formazione “Realizzare la Città della Biciclette” si pone l’obiettivo di offrire ad amministratori, pianificatori e progettisti i primi strumenti per ottemperare agli obblighi di legge, migliorare la qualità dello spazio pubblico, aumentare il numero degli spostamenti in bicicletta e razionalizzare gli spostamenti in automobile.

CORSO DI FORMAZIONE – ONLINE

Cosa è compreso

  • Materiale didattico (slide);
  • Attestato di partecipazione;

Programma del corso

Modulo 1: Conoscere l’ambiente

• Lo stato dell’arte;
• La qualità dello spazio;
• La pianificazione;
→ Analisi del flussi;
→ Analisi dell’incidentalità;
→ Gerarchia delle strade;

Modulo 2: Gli strumenti

• Il Biciplan;
→ La Rete portante;
→ I Biciplan di Reggio Emilia e Bologna;
• Moderazione del Traffico;
→ Le Zone 30
• La Comunicazione della Mobilità Nuova;

Modulo 3: Comunicazione

Rimani aggiornato

Vuoi rimanere aggiornato sui prossimi corsi?
Riempi questo modulo: clicca qui!

RELATORE

Matteo Dondé

matteo dondé, relatore dei corsi di formazione bikeitalia

Classe 1972, architetto esperto in pianificazione della mobilità ciclistica, moderazione del traffico e riqualificazione degli spazi pubblici. Dal 2001 partnership con Polinomia con la quale realizza “MiBici”, il Piano ciclistico della Provincia di Milano e il Biciplan di Bologna; dal 2008 consulente del Comune di Reggio Emilia per l’attuazione del Biciplan e per la progettazione di interventi di moderazione del traffico e Zone 30.

Valerio Montieri

Valerio Montieri, relatore corsi di formazione Bikeitalia.it

Classe 1962, architetto, si occupa di realizzazione di reti ciclabili anche in ambiti protetti e riqualificazione ambientale, seguendo dalla fase preliminare alla direzione lavori e sicurezza di cantiere. Ha realizzato il collegamento fra i navigli Grande e Pavese con il progetto “Camminando sull’acqua” (2003) e sta sviluppando la progettazione di diverse reti ciclabili integrate fra il Parco del Ticino, la rete del TPL ed il capoluogo lombardo.

Paolo Pinzuti

Paolo Pinzuti relatore corsi Bikeitalia

Classe 1978, fondatore di Bikeitalia.it e CEO di Bikenomist srl. Laureato in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Nel 2012 ha ideato la campagna #Salvaiciclisti, dal 2013 si occupa di comunicazione e divulgazione della mobilità nuova e della bikenomics.

Informazioni aggiuntive

Scegli la data: clicca qui sotto

Milano, giovedì 18 luglio

17 recensioni per Realizzare la Città delle Biciclette

  1. Simone Conte

    Corso molto utile per conoscere le tematiche legate alla mobilità ciclabile, da quelle più tecniche a quelle più generali. Relatori molto preparati. Consigliatissimo!!

  2. Sebastiano Catena (acquirente verificato)

    Argomenti trattati, con autentica passione, da veri esperti del settore. Esaustivo su diversi aspetti tecnici, fonte di spunti su altri, il corso è una ottima base per chi vuole seriamente occuparsi di mobilità ciclistica, senza trascurare i necessari aspetti correlati di intermodalità. Appassionati sì, ma concreti e realistici. Per me che venivo da parecchio lontano, ne è valsa davvero la pena.

  3. andrea benesso (acquirente verificato)

    Molto interessante e concreto. Insegnanti di alto livello. speriamo di poter continuare questa piccola rivoluzione per un paese migliore.

  4. Gian Carlo Maria

    Un corso che fornisce un quadro aggiornato della ciclabilità nel nostro Paese con competenza e passione.

  5. Luca (acquirente verificato)

    Il corso mi è servito tantissimo. Si tratta di un esperienza formativa che potrebbe essere utile a tutti, se non altro per far capire che il lavoro che dovremmo fare è nell’interesse della comunità. Perché le azioni e le modalità che ci sono state spiegate vanno nella direzione del migliorare la nostra vita. Vorrei vedere che a chi non interessa.
    Sono arrivato al corso con delle piccole certezze ma ho subito capito che ci può essere un approccio diverso, concreto e a volte più semplice di quello che può sembrare. L’esperienza dei docenti in questo corso è stata fondamentale.
    Non è sufficiente calare sul territorio una pista ciclabile….

  6. guido (acquirente verificato)

    Corso oltre le aspettative, argomenti e temi trattati in modo chiaro e preciso, sopratutto affrontati con evidente passione e coinvolgimento diretto da parte dei relatori.

  7. Stefano Fraccaroli (acquirente verificato)

    Corso molto interessante. Relatori preparati e APPASSIONATI.
    Un modo diverso di intendere la città (anche solo alcune parti) presentato nelle premesse , nella filosofia che lo sottende e correlato da esempi e schemi progettuali.
    Consigliato

  8. Ettore Schioppa (acquirente verificato)

    Utilissimo per fare scelte efficaci di soluzioni tecniche per migliorare gli spazi urbani. Spunti su come individuare e sperimentare soluzioni tecniche, comunicarle efficacemente agli utenti.
    Si incontrano persone interessate a vario modo all’argomento, con cui scambiare idee, fare amicizia.

  9. Alessandro Zapelloni (acquirente verificato)

    Ho partecipato al corso a febbraio, nella sede di Milano.
    Nel corso di una giornata vengono trattate tematiche in merito all’organizzazione degli spazi e ai flussi di mobilità nelle città.
    Sono presi come esempio casi concreti ed esperienze (anche internazionali) e forniti dati a supporto che permettono di trarre idee e soluzioni.
    Il tutto con un focus preciso: ripensare e trasformare le città in spazi e servizi che mettano al centro i bisogni delle persone e possano migliorare la qualità della vita.
    È stata un’esperienza estremamente positiva che consiglio a tutti, amministratori, tecnici e appassionati del settore.

  10. Serena (acquirente verificato)

    Davvero un corso intenso e appassionante! Consigliato!

  11. Filomena

    interessante, utile, formativo per chi voglia approcciarsi al tema della mobilità ciclistica. Il corso apre a molteplici direzioni di approfondimento.
    fondamentale la presentazione di casi studio specifici ed esperienze concrete. Appassionante!

  12. Rosella (acquirente verificato)

    Il corso è stato molto ricco di contenuti e i docenti sono grandi professionisti. Poca accademia e tanti esempi concreti su come rendere i contesti urbani a misura d’uomo.
    Ho trovato spunti interessanti per la mia professione e tanti argomenti da approfondire.
    Lo consiglio a tutte le persone che vogliono contribuire attivamente a migliorare la vivibilità delle nostre città .

  13. Sheyla (acquirente verificato)

    Un corso molto interessante che dimostra, in concreto, come le città possono tornare ad essere fatte per le persone, e non per le automobili.
    Molti esempi, sia italiani sia internazionali, e alcuni utili dettagli tecnici assolutamente comprensibili anche per una profana come me.
    Sarebbe bello poter partecipare anche ad un successivo corso “avanzato”.

  14. Diego Vezza (acquirente verificato)

    Esempi italiani e internazionali, con molteplici spunti di riflessione, su come poter migliorare la qualità urbana dello spazio pubblico, ritornando a vivere per le strade delle nostre città in maniera sicura e condivisa.
    Una città che protegga chi cammina e chi pedala.
    Come farlo e come comunicarlo, per ampliarne l’efficacia.
    Strada dopo strada, i relatori ci illustrano come trasformare l’Italia in un paese ciclabile.

  15. Antonio Amoroso

    Corso breve ma con tanti spunti utili alla creazione di una cultura della città a misura d’uomo. Da tecnico che ha studiato gli interventi della moderazione del traffico l’ho trovato molto utile, soprattutto per la praticità dei temi trattati. Fondamentale anche l’aspetto della comunicazione che sta dietro agli interventi da fare e che è stato trattato nel corso.
    Lo consiglio soprattutto ad amministratori e soggetti delle amministrazioni coinvolti nel processo decisionale, nonché ai colleghi professionisti che vogliono approfondire bene e con passione questo tema fondamentale per il miglioramento delle nostre città.

  16. antonia araldi (acquirente verificato)

    Il corso è stato molto interessante, ha dato una infarinatura generale sulla progettazione, molti spunti interessanti da approfondire e un buon taglio completo tra le premesse ideali, gli aspetti tecnici e quelli comunicativi che sono anche fondamentali. I relatori sono preparati, chiari e disponibili, e trasmettono una reale passione per la materia con mentalità aperta e pragmatica. Una esperienza consigliatissima

  17. Francesco (acquirente verificato)

    Utilissimo per iniziare a conoscere tematiche che in Italia sono quasi sconosciute alla maggior parte dei tecnici.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scelti per te